Seguici su

Notizie

8 Maggio 2021

Avviso Protezione Civile. Rischio caduta frammenti razzo cinese

La Protezione civile regionale è stata informata dal Dipartimento nazionale di Protezione civile che il rientro incontrollato in atmosfera del secondo stadio del vettore PRC CZ – 5B R/B potrebbe interessare il nostro territorio regionale.

Si stima che il detrito spaziale abbia una massa di circa 18.000 kg, ua lunghezza di circa 32,2 m e un diametro di 5,0.

Al momento la previsione di rientro sulla terra è fissata per le ore 02:24 ore locali del 9 maggio, con una finestra temporale di incertezza di ± 6 ore, all’interno di questo arco temporale sono tre le traiettorie che potrebbero coinvolgere l’Italia che, in totale, interessano porzioni di 9 regioni del centro-sud, ovvero Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Puglia, Calabria, Sicilia e #Sardegna.

Le previsioni di rientro saranno soggette a continui aggiornamenti perché legate al comportamento del vettore spaziale stesso e agli effetti che la densità atmosferica imprime agli oggetti in caduta, nonché a quelli legati all’attività solare.

Sulla scorta delle informazioni attualmente rese disponibili dalla comunità scientifica, è possibile fornire alcune indicazioni utili alla popolazione affinché adotti responsabilmente comportamenti di auto protezione:

  • è poco probabile che i frammenti causino il crollo di edifici, che pertanto sono da considerarsi più sicuri rispetto ai luoghi aperti. Si consiglia, comunque, di stare lontani dalle finestre e porte vetrate;
  • i frammenti impattando sui tetti degli edifici potrebbero causare danni, perforando i tetti stessi e i solai sottostanti, così determinando anche pericolo per le persone: pertanto, non disponendo di informazioni precise sulla vulnerabilità delle singole strutture, si può affermare che sono più sicuri i piani più bassi degli edifici;
  • all’interno degli edifici i posti strutturalmente più sicuri dove posizionarsi nel corso dell’eventuale impatto sono, per gli edifici in muratura, sotto le volte dei piani inferiori e nei vani delle porte inserite nei muri portanti (quelli più spessi), per gli edifici in cemento armato, in vicinanza delle colonne e, comunque, in vicinanza delle pareti;
  • è poco probabile che i frammenti più piccoli siano visibili da terra prima dell’impatto;
  • alcuni frammenti di grandi dimensioni potrebbero resistere all’impatto. Si consiglia, in linea generale, che chiunque avvistasse un frammento, di non toccarlo, mantenendosi a una distanza di almeno 20 metri, e dovrà segnalarlo immediatamente alle autorità competenti.

Per maggiori informazioni è possibile seguire gli aggiornamenti del Dipartimento nazionale di Protezione civile.

Condividi:
Avviso Protezione Civile. Rischio caduta frammenti razzo cinese

Ultimi articoli

Affari Generali e Istituzionali 24 Giugno 2021

Convocazione del Consiglio comunale

Il Consiglio comunale è convocato in seduta ordinaria di 1^ convocazione per il giorno Martedì 29 giugno 2021, alle ore 18.30, presso l’aula consiliare del Comune.

Cultura Sport e Spettacolo 24 Giugno 2021

Ulteriore proroga dei termini per le iscrizioni al Corso di formazione in Lingua sarda – L. 482/1999, artt. 9 e 15 e L.R. 22/2018 – D.G.R. 9/5 del 05.03.2020 e 17/6 del 01.04.2020 – Annualità 2020/2021

Si comunica agli interessati che, fino al raggiungimento di un numero opportuno di partecipanti (min. 20 - max. 25), sono prorogati all'8 luglio 2021 i termini per le iscrizioni al Corso di formazione in Lingua sarda, promosso dalla Regione Autonoma della Sardegna, nell’ambito della tutela, promozione e valorizzazione delle lingue di minoranza parlate nell'Isola.

Cultura Sport e Spettacolo 24 Giugno 2021

Scuola Civica di Musica di Sestu – Presentazione delle manifestazioni di interesse all’iscrizione. Comunicazioni

Si rende noto ai cittadini interessati che, al fine di coinvolgere un maggiore numero di persone, verranno accettate anche le manifestazioni di interesse all’iscrizione alla Scuola Civica di Musica di Sestu (Anno scolastico 2021/2022) presentate anche oltre il termine precedentemente fissato al 26 maggio 2021.

Ambiente 21 Giugno 2021

Intervento di derattizzazione

Si comunica che il Servizio Antinsetti della ProService spa procederà alla derattizzazione, in corrispondenza delle pertinenze pubbliche, nella via e nella data sotto specificata: via Vanoni e vico 1° Amsterdam , il 28/06/2021 dalle ore 8:30 alle ore 10:00 (posizionamento) e il 05/07/2021 dalle ore 8:30 alle ore 9:30 (controllo). Vedere avviso per maggiori informazioni.

torna all'inizio del contenuto