Seguici su

Notizie

15 Gennaio 2021

Decreto legge n.2/2021 e DPCM del 14 Gennaio: nuove disposizioni per il contenimento della diffusione del virus Covid-19

Entrano in vigore il 16 Gennaio 2021 le nuove disposizioni introdotte dal Decreto legge n.2/2021 e dal DPCM 14 Gennaio 2021 includenti, tra l’altro, il divieto di spostamento tra le Regioni salvo che per comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero per motivi di salute.

In particolare dal 16 gennaio al 5 marzo 2021, sull’intero territorio nazionale, ferme, per quanto non previsto nel suddetto decreto legge n.2/2021, le misure adottate con i provvedimenti di cui all’articolo 2, commi 1 e 2, del decreto-legge n. 19 del 2020, si applicano le seguenti misure:
a) in ambito regionale, lo spostamento verso una sola abitazione privata abitata è consentito, una volta al giorno, in un arco temporale compreso fra le ore 05:00 e le ore 22:00, e nei limiti di due persone ulteriori rispetto a quelle ivi già conviventi, oltre ai minori di anni 14 sui quali tali persone esercitino la potestà genitoriale e alle persone disabili o non autosufficienti conviventi; nelle regioni individuate ai sensi dell’articolo 1, commi 16-quater e 16-quinques del decreto-legge n. 33 del 2020, l’ambito degli spostamenti di cui al primo periodo è quello comunale, fatto salvo quanto previsto dalla lettera b);
b) qualora la mobilità sia limitata all’ambito territoriale comunale, sono comunque consentiti gli spostamenti dai comuni con popolazione non superiore a 5.000 abitanti e per una distanza non superiore a 30 chilometri dai relativi confini, con esclusione in ogni caso degli spostamenti verso i capoluoghi di provincia.

Parallelamente, il DPCM 14 Gennaio 2021, le cui disposizioni rimarranno in vigore sino al 5 Marzo 2021 in sostituzione delle previsioni di cui al precedente DPCM 3 Dicembre 2020, ha previsto una serie di limitazioni e prescrizioni per le quali si rinvia alla lettura integrale del provvedimento.

Condividi:
Decreto legge n.2/2021 e DPCM del 14 Gennaio: nuove disposizioni per il contenimento della diffusione del virus Covid-19

Ultimi articoli

Notizie 24 Giugno 2021

Eventi al sicuro: screening con tamponi molecolari per la ricerca del SARS-CoV2

L'ATS Sardegna comunica che i che i cittadini privi di certificato di guarigione e/o di avvenuta vaccinazione, potranno richiedere l'esecuzione di un tampone naso-faringeo prima della partecipazione ad eventi che presuppongono la presenza di un numero cospicuo di individui.

Affari Generali e Istituzionali 24 Giugno 2021

Convocazione del Consiglio comunale

Il Consiglio comunale è convocato in seduta ordinaria di 1^ convocazione per il giorno Martedì 29 giugno 2021, alle ore 18.30, presso l’aula consiliare del Comune.

Cultura Sport e Spettacolo 24 Giugno 2021

Ulteriore proroga dei termini per le iscrizioni al Corso di formazione in Lingua sarda – L. 482/1999, artt. 9 e 15 e L.R. 22/2018 – D.G.R. 9/5 del 05.03.2020 e 17/6 del 01.04.2020 – Annualità 2020/2021

Si comunica agli interessati che, fino al raggiungimento di un numero opportuno di partecipanti (min. 20 - max. 25), sono prorogati all'8 luglio 2021 i termini per le iscrizioni al Corso di formazione in Lingua sarda, promosso dalla Regione Autonoma della Sardegna, nell’ambito della tutela, promozione e valorizzazione delle lingue di minoranza parlate nell'Isola.

Cultura Sport e Spettacolo 24 Giugno 2021

Scuola Civica di Musica di Sestu – Presentazione delle manifestazioni di interesse all’iscrizione. Comunicazioni

Si rende noto ai cittadini interessati che, al fine di coinvolgere un maggiore numero di persone, verranno accettate anche le manifestazioni di interesse all’iscrizione alla Scuola Civica di Musica di Sestu (Anno scolastico 2021/2022) presentate anche oltre il termine precedentemente fissato al 26 maggio 2021.

torna all'inizio del contenuto