Seguici su

Notizie

7 Gennaio 2021

Decreto legge n.1/2021: nuove disposizioni per il contenimento della diffusione del virus in vigore dal 7 al 15 Gennaio

Sono in vigore da oggi 7 Gennaio 2021 le nuove disposizioni introdotte dal Decreto legge n.1/2021 con spostamenti vietati tra le Regioni salvo che per comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero per motivi di salute, che si affiancano a quelle del DPCM 3 Dicembre 2020 in vigore sino al prossimo 15 Gennaio e prevedono maggiori restrizioni per i giorni 9 e 10 Gennaio in cui troveranno applicazione su tutto il territorio nazionale le disposizioni per il cosiddette “zone arancioni” , con eccezione delle zone a più alto rischio (zone rosse), tra cui il divieto di spostamento anche tra comuni diversi salvo che per comprovate esigenze lavorative, di studio, per motivi di salute, per situazioni di necessita’ o per svolgere attivita’ o usufruire di servizi non sospesi e non disponibili nel proprio comune di residenza, nonchè la sospensione delle attivita’ dei servizi di ristorazione (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie), ad esclusione delle mense e del catering continuativo su base contrattuale a condizione che vengano rispettati i protocolli o le linee guida diretti a prevenire o contenere il contagio; resta consentita nelle stesse giornate la sola ristorazione con consegna a domicilio nel rispetto delle norme igienico sanitarie sia per l’attivita’ di confezionamento che di trasporto, nonche’ fino alle ore 22,00 la ristorazione con asporto, con divieto di consumazione sul posto o nelle adiacenze. Restano comunque aperti gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande siti nelle aree di servizio e rifornimento carburante situate lungo le autostrade, gli itinerari europei E45 e E55, negli ospedali, negli aeroporti, nei porti e negli interporti, con obbligo di assicurare in ogni caso il rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro.
Per tutte le prescrizioni previste dalle citate disposizioni si invita alla consultazione integrale delle stesse.

Condividi:
Decreto legge n.1/2021: nuove disposizioni per il contenimento della diffusione del virus in vigore dal 7 al 15 Gennaio

Ultimi articoli

Elezioni e Referendum 17 Maggio 2022

Referendum abrogativi del 12 giugno 2022. Sorteggio scrutatori

Si rende noto ai cittadini interessati che la Commissione elettorale comunale è convocata nella sede del comune, in pubblica adunanza, per il giorno 19 maggio 2022, alle ore 16:00 per procedere alla nomina degli scrutatori che saranno destinati agli uffici elettorali di sezione per lo svolgimento delle consultazioni referendarie che si terranno domenica 12 giugno 2022.

Cultura Sport e Spettacolo 13 Maggio 2022

Defibrillation Day

Si avvisa la cittadinanza che il giorno 14 maggio 2022, dalle ore 10:00 alle ore 18:00, presso la struttura comunale “Casa Ofelia” sita in via Parrocchia n. 88, si terrà l'evento “Defibrillation Day”, dedicato alle tecniche di primo soccorso.

Comunicati 12 Maggio 2022

Manifestazione di interesse finalizzata all’affidamento diretto, ai sensi dell’art. 1, c. 2, lett. a) della L. n. 120/2020 e ss.mm.ii, dei servizi tecnici per l’opera di “Ampliamento ed adeguamento del cimitero comunale”

Si informano i soggetti interessati che è stata indetta una manifestazione di interesse finalizzata all'affidamento diretto, ai sensi dell’art. 1, c. 2, lett. a) della L. n. 120/2020 e ss.mm.ii., dei servizi attinenti all’ingegneria e all’architettura per la Progettazione di fattibilità tecnico - economica, definitiva, esecutiva, coordinamento per la sicurezza, direzione, misura e contabilità dei lavori, rilascio del Certificato di Regolare Esecuzione, Indagini geologiche e geotecniche, verifica preventiva dell’interesse archeologico,  frazionamenti ed aggiornamenti catastali per l’opera di “Ampliamento ed adeguamento del cimitero comunale" CUP: H44E21002100004; CIG: 9205411179 .

Elezioni e Referendum 11 Maggio 2022

Referendum Abrogativi del 12 giugno 2022 – Orari Ufficio Elettorale per il rilascio delle tessere elettorali

Si invitano i cittadini sprovvisti di tessera elettorale al ritiro della stessa in occasione della consultazione referendaria del 12 giugno 2022.

torna all'inizio del contenuto