Seguici su

Politiche Sociali

3 Agosto 2020

Bonus idrico emergenziale

È stato approvato il Regolamento per l’attribuzione del Bonus Idrico Emergenziale per gli utenti del servizio idrico integrato (deliberazione del Comitato Istituzionale d’Ambito n. 23 del 08/07/2020).

Sono ammessi alla misura del Bonus Emergenziale i nuclei familiari titolari di utenze dirette o residenti in un’utenza indiretta che appartengono alla tipologia “Uso Domestico residente” che posseggano i requisiti di cui all’art. 4 del Regolamento, ed in particolare:

  •  siano residenti presso uno dei comuni gestiti da Abbanoa SpA;
  •  abbiano un contratto di fornitura del servizio idrico integrato;
  •  abbiano un indicatore ISEE corrente non superiore alla soglia di 15.000,00 euro;
  •  abbiano un indicatore ISEE corrente non superiore alla soglia di 20.000,00 euro nel caso di nuclei con almeno 3 figli a carico (famiglia numerosa);
  •  siano in particolari condizioni di vulnerabilità economica a causa della sospensione/riduzione dell’attività lavorativa in attuazione delle misure di contenimento adottate per ridurre il contagio da Covid-19.


Gli utenti in possesso dei requisiti devono presentare istanza di ammissione, debitamente compilata e sottoscritta, presso il proprio comune di residenza entro e non oltre il giorno 30 settembre 2020 con una delle seguenti modalità:

  • a mano presso l’ufficio protocollo (dal lunedì al venerdi dalle 10.30 alle 13.30 e il martedì e giovedì pomeriggio dalle 16.00 alle 18.00)
  • tramite l’indirizzo di posta elettronica certificata: protocollo.sestu@pec.it
  • tramite raccomandata A/R

In caso di utilizzo della modalità di presentazione indicata al punto c) la raccomandata A/R dovrà pervenire al Comune entro e non oltre il termine ultimo pertanto, ai fini dell’ammissibilità, non farà fede la data di spedizione della stessa.

All’istanza di ammissione, presentata mediante l’utilizzo del modulo allegato al Regolamento,  devono essere allegati:
a) un documento di riconoscimento del richiedente in corso di validità;
b) una bolletta a cui si riferisce l’utenza;
c) copia del documento ISEE corrente in corso di validità alla data di presentazione della domanda. (Attenzione: non ISEE ordinario)

La mancata presentazione entro i termini predetti renderà nulla la richiesta.

Per ogni ulteriore approfondimento consultare la documentazione nell’area Allegati.

Condividi:
Bonus idrico emergenziale

Ultimi articoli

Avviso allerta meteo 16 Gennaio 2021

Avviso di condizioni meteorologiche avverse per vento e mareggiate – 17 e 18 Gennaio

Si informa che il Centro Funzionale Decentrato di Protezione Civile, in data odierna, ha emesso avviso di condizioni meteo avverse per vento e mareggiate a partire dalle ore 3:00 del 17.01.2021 e sino alle ore 3:00 del 18.01.2021.

Politiche Sociali 15 Gennaio 2021

Buoni Spesa Covid-19

Si informano i cittadini interessati che le istanze presentate per i Buoni Spesa COVID-19 sono in fase di struttoria e che sino alla conclusione della stessa non sarà possibile dare informazioni telefoniche in merito. A conclusione dell'istruttuoria ogni istante riceverà la comunicazione formale con l'esito della stessa.

Politiche Sociali 15 Gennaio 2021

Bonus sociali per disagio economico (Elettrico – idrico – gas)

Si informano i cittadini interessati che a partire dal 1° gennaio 2021 i bonus sociali per disagio economico elettrico, idrico e gas, saranno riconosciuti automaticamente ai cittadini/nuclei familiari che ne hanno diritto.

Avviso alla popolazione 15 Gennaio 2021

Aggiornamento dati sulla diffusione del COVID-19 nel territorio comunale

Si rendono noti i dati forniti dall'ATS Sardegna alla data del 15/01/2021 sull'accertamento dei casi di positività al virus registrati tra i residenti nel Comune di Sestu.

torna all'inizio del contenuto