Seguici su

Comunicati

18 Maggio 2020

Obbligo di pulizia, cura e manutenzione dei terreni ai fini della prevenzione incendi.

Si rende noto che con Ordinanza Sindacale n. 63 del 15 Maggio 2020, allo scopo di eliminare le cause che possono costituire innesco di incendi, creare situazioni potenzialmente di pericolo per la circolazione stradale, nonché pregiudizio all’igiene pubblica, con conseguente aggravio del pericolo per l’incolumità delle persone si ordina a tutti i proprietari, affittuari o comunque detentori a qualsiasi titolo di terreni, cortili, lotti, giardini e simili siti nell’ambito urbano e in periferia, siano essi persone fisiche o giuridiche, è stato fatto obbligo:

  1. di procedere entro il termine massimo del 15 giugno a una radicale pulizia dei terreni posseduti a qualsiasi titolo, in particolare dalle stoppie, erbacce, sterpaglie, rovi, fieno, materiale secco di qualsiasi natura e altri rifiuti infiammabili, e al loro conferimento in centro di raccolta nel rispetto della normativa sullo smaltimento dei rifiuti solidi urbani e assimilati;
  2. di procedere a nuova pulizia dei terreni qualora, con il decorso del tempo, si verificasse un’ulteriore crescita delle erbacce e sterpaglie e, in ogni caso, entro e non oltre il 31 ottobre prossimo venturo;
  3. di provvedere entro gli stessi termini a una radicale potatura di siepi, rampicanti, rami d’albero e simili che fuoriescono sulle pubbliche vie, piazze e giardini.

Condividi:
Obbligo di pulizia, cura e manutenzione dei terreni ai fini della prevenzione incendi.

Ultimi articoli

Avviso allerta meteo 4 Giugno 2020

Avviso di criticità per rischio idrogeologico per temporali dalle ore 15:00 del 04.06.2020 e sino alle 11:59 del 05.06.2020

Si informa che il Centro Funzionale Decentrato di Protezione Civile ha emesso a partire dalle ore 15:00 del 04.06.2020 e sino alle 11:59 del 05.06.2020 un avviso di allerta per temporali

Tributi 4 Giugno 2020

Avviso scadenza acconto IMU 2020

La legge di bilancio 2020 ha stabilito l’abolizione della TASI e l’istituzione della “nuova IMU”. In sede di prima applicazione dell’imposta, la prima rata da pagare entro il giorno 16 giugno 2020 è pari alla metà di quanto versato a titolo di IMU e TASI per l’anno 2019.

Pubblica Istruzione 3 Giugno 2020

Richieste di rimborso credito residuo buono pasto del servizio mensa scolastica – Avviso e modulistica

Le domande per il rimborso buoni pasto mensa scolastica verranno espletate entro il mese di agosto 2020.

Notizie 3 Giugno 2020

Ordinanza del Presidente della Regione n.27 del 2 Giugno 2020: misure di prevenzione Covid-19

Si segnala l'adozione da parte del Presidente della Regione Autonoma della Sardegna dell'ordinanza n.27 del 2 Giugno 2020 recante "Ulteriori misure straordinarie urgenti di contrasto e prevenzione della diffusione epidemiologica da COVID-19 nel territorio regionale della Sardegna" in vigore dal 3 al 14 Giugno 2020.

torna all'inizio del contenuto