Seguici su

Servizio di consegne a domicilio di generi alimentari e cibi pronti

Si ricorda ai titolari di attività di vendita al dettaglio di generi alimentari e di preparazione di alimenti in genere che per poter effettuare il servizio di consegna a domicilio è necessario integrare il titolo abilitativo in possesso, se non ancora abilitati, inoltrando telematicamente tramite lo Sportello unico per le attività produttive e l’edilizia (SUAPE) la relativa pratica selezionando “adempimenti accessori per attività esistenti” e allegando i modelli C5 (adempimenti accessori) ed E1 (notifica Igienico-Sanitaria per alimenti destinati al consumo umano) debitamente compilati.

In relazione all’attuale stato di emergenza legato alla diffusione del virus Covid-19, si ricorda inoltre che in base all’articolo 1, comma 2, del DPCM 11 Marzo 2020, sono sospese le attività dei servizi di ristorazione (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie), essendo consentita la sola ristorazione con consegna a domicilio nel rispetto delle norme igienico-sanitarie sia per l’attività di confezionamento che di trasporto; deve inoltre essere garantita nella fase della consegna la distanza di almeno un metro tra l’addetto alla consegna ed il destinatario della stessa, nonchè il rispetto di tutte le disposizioni/precauzioni in materia di contenimento della diffusione del Coronavirus.

Condividi:
Servizio di consegne a domicilio di generi alimentari e cibi pronti

Ultimi articoli

Comunicati 27 Marzo 2020

Coronavirus: nota Anci Sardegna su connazionali che si trovano all’estero e indicazioni per facilitarne il rientro.

L’Anci Sardegna, l’Associazione dei Comuni, ha diffuso una nota in merito alle numerose segnalazioni pervenute dai Sindaci e riferite a numerosi connazionali che si trovano all’estero, i quali cercano le condizioni per un rientro sicuro e agevole.

Notizie 27 Marzo 2020

Dichiarazioni da effettuarsi in caso di spostamenti: disponibile il modulo

Si ricorda ai cittadini che per potersi spostare dall'abitazione, nei soli casi ammessi dall'attuale stato di emergenza sanitaria, è necessario esibire ai controlli una dichiarazione attestante i motivi dello spostamento. Scarica il modello...

Ambiente 26 Marzo 2020

Sestu Ecologica insieme per la raccolta differenziata

Il Comune di Sestu informa tutti i cittadini che non fossero riusciti a ritirare la fornitura delle buste annuale o che le avessero terminate, in presenza dello stato d’emergenza COVID-19 e solo fino a che non sarà ufficialmente conclusa, sarà possibile utilizzare temporaneamente le buste acquistabili presso i supermercati, similari alle buste sino ad ora fornite con la distribuzione annuale.

Comunicati 25 Marzo 2020

Emergenza COVID-19. Intervento di disinfezione di strade e marciapiedi.

Si informa la cittadinanza che, al fine di contenere la diffusione del Coronavirus, in data giovedì 26 Marzo, dalle ore 23:00 verrà effettuato un servizio di disinfezione di strade e marciapiedi.

torna all'inizio del contenuto